Corso VISUAL MERCHANDISING, FASHION MARKETING E COMUNICAZIONE NEL SETTORE FASHION

Corso VISUAL MERCHANDISING, FASHION MARKETING  E COMUNICAZIONE NEL SETTORE FASHION

Il corso si prefigge di formare tecnicamente gli utenti e contemporaneamente stimolare in loro la comprensione dei meccanismi che animano il VISUAL MERCHANDISING; l'obiettivo è formare professionisti tecnicamente efficienti, sensibili, creativi, consci del settore FASHION in cui si inseriranno, consci delle tendenze moda del periodo e dei meccanismi psicologici che motivano il cliente all'acquisto.
La persona riceverà una formazione a tutto tondo per favorire la comprensione dei meccanismi comunicativi non verbali,  delle tecniche per raggiungere il cliente, degli strumenti per realizzare un’istallazione efficiente e di impatto.

Il corso porterà gli utenti ad essere
•        consapevoli delle tecniche, delle metodologie attuali di VISUAL MERCHANDISING, 
•        consapevoli dei bisogni, dei comportamenti e delle motivazioni del cliente
•        consapevoli delle necessità dell’azienda

curando sia l'aspetto tecnico sia l'aspetto emozionale-comunicativo di questa professione. 

Parola d’ordine: efficacia e creatività!

A chi si rivolge
Il percorso esposto è rivolto a figure junior nell’ambito della professione di Visual Merchandiser e a professionisti del settore Fashion che desiderano approfondire aspetti comunicativi – relazionali nonché economici collegati alla materia.

Contenuti del corso

Nozioni di marketing

L’azienda e le strategie di marketing orientate al cliente
La visione che l'azienda vuole dare di sé
La comprensione dell'ambiente aziendale in cui il VISUAL MERCHANDISER si inserisce

Psicologia del consumatore

Attenzione e comprensione del consumatore
Come i consumatori elaborano le informazioni nell'acquisto
Contesto di vendita: la percezione, i cinque sensi, la selezione degli stimoli
Nozioni di semiotica per il Visual merchandising

Tecniche di visual merchandising
Come creare in negozio istallazioni e spazi che incoraggino l'acquisto

L’atmosfera del punto vendita
Il punto vendita multisensoriale
Teoria del colore per il visual merchandising
Dal concept (progetto) al visual merchandising (istallazione)
La comunicazione esterna del punto vendita
La comunicazione interna del punto vendita
Valutazione dell'efficacia dell'attività di store design in Chiave esperienziale.
Gli strumenti del visual merchandiser (toolbox)

La figura professionale del VISUAL MERCHANDISER

Caratteristiche (competenze e skills)
Sensibilità ai FASHION TRENDS
Il cambiamento DEI NEGOZI RETAIL nel panorama contemporaneo (nuove tecnologie: es: realtà aumentata).

Il percorso teorico sarà supportato dall’esposizione di CASE-STUDY aziendali.

Esercitazione Outdoor
Nell’organizzazione del corso può essere compresa una visita alle vetrine  e  agli spazi interni  dei negozi più importanti  della città di Milano correlata a una riflessione sulla comunicazione non verbale di ciò che si è visto.


Mi rendo disponibile per un servizio di orientamento e tutoring dei partecipanti (su appuntamento) per un numero di ore 10, compreso nel costo esposto (che posso erogare in inglese).

Razionalizzazione Armadio

Hai mai avuto la sensazione di avere un armadio pieno e nulla da abbinare ?

Leggi tutto...

Corso Personal Shopper

Offriamo la massima flessibilità e possiamo studiare programmi ad hoc su richieste specifiche del cliente

Leggi tutto...

sam 9 Copia

Servizi per le aziende

"Vestiti male e criticheranno l'abito, vestiti bene e ascolteranno ciò che dici"

Leggi tutto...

Chi Siamo

Sample Image Consulena e formazione in ambito Fashion

Meet Our People

Se avete mai usato un martello sapete che, per avere successo, e' necessario un buon lavoro di...

ENAIP

via San Bernardino 139/v, Bergamo

+39 035 3232846
ISTITUTO SECOLI

viale Vittorio Veneto 18/a, Milano

+39 02 29000133

Siamo un team vincente che trasforma le tue idee in grandi esperienze

Contattaci